18 Febbraio 2021  11:02

SABAF GROUP: QUARTO TRIMESTRE 2020 da record

ARIANNA SORBARA
SABAF GROUP: QUARTO TRIMESTRE 2020  da record

Pietro Iotti, amministratore delegato

Si tratta di un risultato senza precedenti nella storia del Gruppo

Per Sabaf Group il quarto trimestre 2020 si chiude con risultati entusiasmanti: i ricavi si attestano, infatti, intorno ai 59,5 milioni di euro, superiori del 46,2% rispetto ai 40,7 milioni di euro dello stesso periodo del 2019. Si tratta di un risultato senza precedenti nella storia del Gruppo, al quale ha contribuito significativamente l’avvio delle forniture di bruciatori su scala globale a clienti strategici e il cross-selling tra le divisioni gas ed elettronica. Quest’ultima, in particolare, nel quarto trimestre 2020 ha registrato un incremento delle vendite del 77%.Per fare fronte alla repentina crescita degli ordini, il Gruppo ha tempestivamente messo in atto misure che hanno permesso di incrementare e sfruttare al massimo la capacità produttiva. Ne è conseguito un sostanziale miglioramento della redditività: l’EBITDA del quarto trimestre 2020 è stato di 14,2 milioni di euro (23,9% delle vendite), in crescita del 116% rispetto ai 6,6 milioni di euro del quarto trimestre 2019 (16,2% delle vendite).Il reddito operativo (EBIT) è stato di 9,9 milioni di euro (16,6% del fatturato), superiore del 360,4% rispetto ai 2,1 milioni di euro dello stesso periodo del 2019 (5,3% del fatturato).Il risultato netto di periodo è stato di 9,7 milioni di euro, superiore del 211,1% rispetto ai 3,1 milioni di euro del quarto trimestre 2019.

Risultati consolidati dell’intero esercizio 2020

Nell’intero 2020 i ricavi sono stati pari a 184,9 milioni di euro, superiori del 18,6% rispetto ai 155,9 milioni di euro del 2019 (+8,4% a parità di area di consolidamento). L’EBITDA è stato di 37,1 milioni di euro (20,1% del fatturato), in crescita del 37,2% rispetto ai 27 milioni di euro dell’anno precedente (17,3% del fatturato) e l’EBIT ha raggiunto i 20,1 milioni di euro (10,9% del fatturato) con un incremento del 68,9% rispetto agli 11,9 milioni di euro del 2019. Il risultato netto dell’esercizio 2020 è stato pari a 14 milioni di euro, superiore del 40,8% rispetto ai 9,9 milioni di euro del 2019.
Per l’intero 2021, il gruppo ritiene di potere raggiungere ricavi superiori a 200 milioni di euro, in crescita di almeno l’8% rispetto al 2020.

L’ad Pietro Iotti ha cosi commentato: “Esprimo grande soddisfazione per i risultati che il Gruppo Sabaf ha saputo conseguire in un anno certamente complicato. Gli sforzi profusi nell’innovazione, nell’ampliamento della gamma di prodotto e per una maggiore internazionalizzazione costituiscono solide basi che ci proiettano verso una crescita futura robusta e sostenibile. Contiamo di dare impulso all’espansione del Gruppo anche attraverso ulteriori acquisizioni”.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Dicembre 2020
    Raccontare storie
    Questo che avete tra le mani è il terzo appuntamento dedicato all’innovazione e al design, esempio concreto dei passi...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 07 Marzo 2014
    Il bonus Mobili non dovrebbe cambiare
    Non c’è pace per il bonus Mobili. Dopo aver recuperato in extremis la versione originaria presentata a giugno (detrazioni del 50% su una spesa massima...

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy