'intervista completa " />

01 Luglio 2020  09:00

Vacchi: "Il mondo della casa, volano per la ripartenza"

ARIANNA SORBARA
Vacchi: "Il mondo della casa, volano per la ripartenza"

Giovanni Battista Vacchi, ad di Colombini Group

Con l'ad di Colombini Group abbiamo parlato di comunicazione, branding e di nuovi prodotti per il secondo semestre. Leggi l'intervista completa

Come la situazione attuale che stiamo vivendo influenzerà o addirittura cambierà il rapporto brand-consumatore e la comunicazione?Credo che il mondo della casa sarà un volano per la ripartenza. Le esigenze dei consumatori si evolveranno; cambierà il modo di vivere e di considerare gli spazi della casa e noi dovremo essere pronti per interpretare questi nuovi bisogni, per realizzare prodotti in linea con le attese e per comunicarli nel modo corretto. È fondamentale essere forti sul retail, sul web e sui social, fino ai portali di riferimento del mondo dell’architettura. Noi crediamo molto nella comunicazione, non abbiamo mai smesso di investire e proseguiremo a farlo.

Quali attività avete messo in campo per riattivare la domanda? Abbiamo pianificato una serie di attività che riteniamo importanti per continuare a dialogare con i nostri clienti. Il servizio di consulenza di interior design via web è il primo passo di un percorso che ci consentirà di avere un contatto ancora più diretto con gli utilizzatori finali ma anche con il mondo degli architetti e dei progettisti. Le promozioni sono certamente utili per riattivare la domanda e Febal Casa in questo momento propone iniziative interessanti sia per le cucine che per gli altri ambienti della casa.

Su quali prodotti punterete quest’anno e se state lavorando a qualche progetto nuovo.Quest’anno Febal Casa punterà sui sistemi cucina Emoziona, art direction Paolo Colombo, spazi che si aprono al living per esprimere attraverso l’eccellenza dei materiali, finiture e dettagli, la passione, il know how e l’innovazione del brand. Soluzioni integrate per cucinare, sintesi di funzionalità ed estetica, ma al contempo ambasciatrici in una dimensione internazionale di una cultura e di uno stile di vita contemporaneo all’insegna di un design italiano.In dettaglio tra i modelli proposti: ERA, sintesi di un’eleganza pura sospesa tra passato e futuro; EGO, unione di estetica e funzionalità e un modo nuovo di raccontare le forme e EGO line, un’inedita linearità di intramontabile tendenza per creare luoghi semplicemente eleganti e funzionali.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 16 Ottobre 2020
    Nonostante tutto
    Dopo la moda, a Milano arriva il design. Si tratta della neonata Milano Design City, tredici giorni di eventi, incontri,...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 06 Dicembre 2013
    Smeg al Philadelphia Museum of Art
    Smeg è presente alla mostra "Marc Newson: At Home", esposizione ospitata presso il Philadelphia Museum of Art negli Stati Uniti (dal 23 novembre 2013 al 20 aprile 2014).

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy